Persona Giuridica

Portale Confsport Italia

Portale Confsport Italia

ADESIONE E TESSERAMENTO

Formazione

Organo della Confsport Italia preposto alla Formazione

Organo della Confsport Italia preposto alla Formazione e agli Stage

Una App Sportivamente Educativa

Una App Sportivamente Educativa

Together for Europe

Together for Europe

Lombardia – Stagione Sportiva 2015-2016

confsportitalia_lombardia

RESPONSABILI LOMBARDIA

 

LOMBARDIA_GR Serie B e C _20FEB

Ginnastica Ritmica: Campionato Regionale Serie B e Serie C di Specialità, I Prova

Pubblichiamo la Circolare relativa alla Prima Prova del Campionato Regionale Serie B e Serie  C di Specialità, che si terrà il 20 febbraio 2016  presso il Palazzetto dello Sport “PalaNat” sito in Via Giorgio Enrico Falck, 110  –  Sesto S. Giovanni (MI). Ricordiamo che il termine ultimo per effettuare le iscrizioni è fissato al 10 febbraio 2016.

Circolare Campionato Regionale Serie B, Serie C di Specialità  

_________________________________________________________

LOMBARDIA_GR Serie B e C _20FEBGinnastica Ritmica: Campionato Regionale Serie C di Specialità, II Prova

Pubblichiamo in allegato la Circolare relativa al Campionato Regionale Serie C di Specialità II Prova che si terrà sabato 19 marzo presso la Palestra “ Dante Aligheri “ sita in  Via Giovanni XIII  –  Pero (MI). Ricordiamo che il termine ultimo per effettuare le iscrizioni è fissato al 09 marzo 2016.

Circolare Campionato Regionale Serie C di Specialità

_________________________________________________________

GR Interegionale 9-10APRILE

Ginnastica Ritmica: Quattro realtà territoriali schierate verso il Campionato Interregionale in Lombardia

La Direttrice Tecnica Regionale del Settore Ginnastica Ritmica del Comitato Regionale Lombardia della Confsport Italia, Licia Tasini, e l’A.S.D. Ginnika 2001, diventano il punto di riferimento per il Campionato Interregionale di Serie “A”, “B” e “C” di Specialità, che si disputerà contestualmente al “Grand Prix delle società” il 9 e 10 aprile prossimo. Presso a Palestra “Dante Aligheri” di Via Giovanni XIII a Pero in provincia di Milano, si confronteranno le ginnaste delle società di ben quattro regioni: Liguria, Emilia Romagna, Veneto e Trentino Alto Adige.

_________________________________________________________

Ginnastica Ritmica:

Passaggi Fase Nazionale Serie A

Passaggi Fase Nazionale Serie B

Passaggi alla Fase Nazionale Serie C1 e C2

_________________________________________________________

A Pero in provincia di Milano il Campionato Interregionale, un grande evento che parla cinque dialetti

13001330_549857185174110_6019662915481703146_n

Un grande evento di Ritmica che parla cinque dialetti. Il 9 e 10 aprile scorso, presso la Palestra “Dante Alighieri” di Pero (Milano) si è svolto, con enorme successo, il Campionato Interregionale a cui hanno partecipato ginnaste provenienti da Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Liguria. In pedana si sono ritrovate insieme le ragazze delle Serie “A”, “B” e “C”, e quelle impegnate nel “Grand Prix delle Società”. Il ruolo chiave è stato rivestito da Licia Tasini, DTR 12993580_10209176806282483_4334348357084178222_nlombarda e Responsabile del Coordinamento Interregionale del Nord, che per l’organizzazione della manifestazione, ha potuto contare su un staff motivato e battagliero. Licia ha affidato al suo profilo Facebook l’istantanea di questo ultimo impegno sportivo, con parole che tratteggiano, tra “chiari e scuri”, la sua esperienza: “Ancora non sono abbastanza lucida per tirare le somme di questo weekend impegnativo. Tante cose sono andate come avrei voluto, altre niente affatto. Sicuramente – prosegue ancora Licia Tasini – ho messo in tasca tanta esperienza: in questo caso la reputo più importante delle medaglie e delle vittorie. Ho tante cose da migliorare come allenatrice e direttrice tecnica regionale, tantissime come ginnasta! Grazie a chi mi ha aiutato e continuerà a farlo in questa avventura. Non vi taggo tutti/e perché fortunatamente siete in tanti!”. Sono questi commenti a mostrare il segno dell’incessante lavoro che è dietro ogni evento della Confsport Italia, e che non lasciano alcun dubbio sulle motivazioni e sugli obiettivi che vengono fissati nell’arco di una stagione: il/i target dell’organizzazione dello sport promozionale restano la crescita e il confronto costruttivo per tutti coloro che fanno parte del nostro progetto, siano essi atleti, tecnici, giudici o società.

(di Licia Tasini)

La passione di coach Licia Tasini diventa “contagiosa”: al  Campionato Open e Master 18 di Pero tante nuove ginnaste alla prova

La Ginnastica Ritmica è uno sport “giovane”: si inizia anche prima dei 6 anni, si può diventare campionessa del mondo a 16, come la star russa Yana Kudryavtseva,  ma contestualmente anche le scarpette si appendono al chiodo da giovani! L’età media dei ritiri, in qualsiasi settore non solo in quello agonistico, si aggira tra i 20 ed i 24 anni. Parafrasando il famoso film quindi si potrebbe dire che la Ginnastica Ritmica “non è uno sport per vecchi”. Quindi se la mia speranza di partecipare alle Olimpiadi è svanita decenni fa, la voglia di realizzare il sogno di calcare una pedana sicuramente no. E nessuno me lo può vietare se non (forse) solo le convenzioni (e le convinzioni). A bussare in palestra, quando si hanno già 14 anni, si rischia solo di prendere “porte in faccia” ed il rischio diventa certezza quando si approda alla maggiore età. Per quel che mi riguarda sono stata fortunata: la passione per questo sport è così grande che ho deciso di condividere un po’ della mia fortuna con tutte le ginnaste del mondo. Che tu decida di inseguire finalmente il sogno d’infanzia o di riprendere le scarpette ormai appese al chiodo, sappi che non è mai troppo tardi! In tutta Italia, grazie alla Confsport Italia, stanno nascendo i corsi di Ginnastica Ritmica per adulti adatti sia alle principianti che alle ex ginnaste: Milano, Riccione, Bologna, sono solo alcune delle città che li ospitano. Proprio perché siamo convinti che non ci sia un’età giusta per essere in pedana il 3 luglio si è svolto a Pero il secondo Campionato a Squadre ed Individuale Ginnastica Ritmica Master, riservato a tutte le ginnaste over 18, organizzato dalla A.s.d. Ginnika 2001 in collaborazione con la A.s.d. GRpT Ginnastica Ritmica Milano. Sono scese in pedana oltre 20 ginnaste di età compresa tra i 18 ed i 45 anni, alcune di loro alla prima esperienza con la ginnastica ritmica, impegnate sia negli esercizi di squadra che in quelli individuali. Il Campionato Master ha previsto, inotre, un programma di gara studiato appositamente per le ginnaste che si sono avvicinate alla ritmica in età adulta, ma anche alle ex ginnaste che vogliono tornare a calcare la pedana senza troppo stress.

Società iscritte:

A.s.d. GRpT Ginnastica Ritmica Milano;  A.s.d. Ritmica Malaika Vittorio Veneto;

A.s.d. Forza e Coraggio Milano.

TASINI2

Podio individuale cerchio:

  1. Sara D’Andrea (Grpt Ritmica Milano)
  2. Lisa Macchi (Grpt Ritmica Milano)
  3. parimerito Alessandra Cislaghi (Grpt Ritmica Milano) e Chiara Bitto (Ritmica Malaika)

Podio individuale clavette:

  1. Mélanie Mugnier (Grpt Ritmica Milano)
  2. Licia Tasini (Grpt Ritmica Milano)
  3. Elena Sal Gil (Grpt Ritmica Milano)

Podio individuale fune:TASINI1

  1. Silvia Giabbanelli (Grpt Ritmica Milano)
  2. Marianna Catello (Grpt Ritmica Milano)

Podio individuale nastro:

  1. Chiara Viol (Ritmica Malaika)

Podio Squadre livello Small:

  1. Grpt Ritmica Milano 5 palle
  2. Grpt Ritmica Milano 3 cerchi/2 palle

Podio Squadre livello Large:

  1. Grpt Ritmica Milano 5 funi
  2. Grpt Ritmica Milano 3 palle/4 clavette
  3. Grpt Ritmica Milano 5 nastri

“IDEA SPORT” il Notiziario della Confsport Italia

Notiziario Idea Sport

Aprile 2018

Premio “Italian Sportrait Awards”

Italian Sportrait Awards

Premio “Il Campione dei Ragazzi” 2018

Il Campione dei Ragazzi

ITALIAN SPORTRAIT AWARDS 2018

La Vincitrice è FEDERICA PELLEGRINI

Comitati Regionali