Persona Giuridica

Affiliazioni e tesseramenti
Iscrizioni Eventi Nuoto

Eventi Nuoto 2016-2017

CLICCA QUI!

Formazione

Organo della Confsport Italia preposto alla Formazione

Organo della Confsport Italia preposto alla Formazione e agli Stage

Una App Sportivamente Educativa

Una App Sportivamente Educativa

Together for Europe

Together for Europe

Min.Lavoro: vigilanza – società ed associazioni sportive dilettantistiche

 

La Direzione Generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro ha pubblicato la circolare n. 37  del 21 febbraio 2014, recante per oggetto “Società ed associazioni sportive dilettantistiche – vigilanza – indicazioni operative” destinata alle Direzioni regionali e territoriali del lavoro e all’INPS.

Il contenuto della circolare riconosce le tesi da sempre sostenute dall’organizzazione sportiva secondo le quali le attività svolte dalle SSD e ASD di cui all’art. 90 della Legge 289/2002, iscritte nell’apposito Registro del C.O.N.I., possono applicare il regime agevolato di cui all’art. 67, comma 1, lettera m) del T.U.I.R. ai compensi erogati nell’esercizio diretto di attività sportiva dilettantistica, ivi compresa l’attività di formazione, didattica, preparazione e assistenza all’attività sportiva dilettantistica.

La circolare ribadisce anche che il trattamento di favore trova applicazione anche nei rapporti di collaborazione coordinata e continuativa di carattere amministrativo-gestionali di natura non professionale che rientrano nelle funzioni legate ai compiti tipici di segreteria (raccolta iscrizioni, contabilità, prima nota, cassa) purché non richiedano particolari conoscenze di natura tecnico-giuridiche tipiche del professionista.

Min. Lavoro Circolare n. 37 del 21/02/14