CATEGORIA

Persona Giuridica

Privacy

Portale Confsport Italia

Portale Confsport Italia

ADESIONE E TESSERAMENTO

Formazione

Organo della Confsport Italia A.S.D.R. preposto alla Formazione
e agli Stage

Organo della Confsport Italia A.S.D.R. preposto alla Formazione e agli Stage

Una App Sportivamente Educativa

Una App Sportivamente Educativa

Together for Europe

Together for Europe

Aperte le votazioni degli Italian Sportrait Awards 2020

Si sono aperte il 13 gennaio le votazioni degli Italian Sportrait Awards edizione 2020. Il premio organizzato dalla Confsport Italia quest’anno sarà patrocinato anche dal Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, un ulteriore riconoscimento del valore della manifestazione. Un mix ben calibrato di finalisti con nomi conosciuti, giovani talenti e rivelazioni e il nuovo inserimento delle categorie dedicate alle prestazioni dei team. Il mix di campioni è stato selezionato da una giuria che si arricchisce di anno in anno di personalità del mondo dello sport e dello spettacolo. Si rinnova anche per il 2020 la collaborazione con la Luiss Università Guido Carli che ospiterà la serata finale, prevista per il 9 marzo, e con l’Associazione Sogni Onlus.
«E’ solo il preludio di un anno di sport che culminerà con le Olimpiadi» sono le parole del presidente Paolo Borroni «siamo felici di poter contribuire ogni anno a creare una cultura sportiva tra i giovani con il Campione dei Ragazzi e di edizione in edizione di dare un riconoscimento a tutti coloro che con passione cercano come noi di portare all’attenzione del grande pubblico le emozioni che lo sport sa regalare».

E’ possibile votare il Campione dei Ragazzi scaricando SCHEDA-CDR2020 o andando al link https://italiansportraitawards.it/il-campione-dei-ragazzi-2020/

NOMINATION

Top uomini: Gregorio Paltrinieri (nuoto), Matteo Berrettini (tennis), Simone Barlaam  (nuoto paralimpico), Re Davide (atletica), Marco Lodadio (ginnastica artistica)

Top donne: Federica Pellegrini (nuoto), Sofia Goggia (sci), Simona Quadarella (nuoto), Eleonora Giorgi (atletica leggera), Dorothea Wierer (biathlon)

Rivelazioni uomini: Nicolò Zaniolo (calcio), Matteo Berrettini (tennis), Yeman Crippa (atletica leggera), Lorenzo Marsaglia (tuffi), Lorenzo Scardina (pugilato)

Rivelazioni donne: Oxana Corso (atletica leggera paralimpica), Giada Rossi (tennis tavolo paralimpico), Martina Carraro (nuoto), Eleonora Giorgi (atletica leggera), Barbara Bonansea (calcio)

Giovani uomini: Thomas Ceccon (nuoto), Jannik Sinner (tennis), Marco Gardoni (vela), Alessio Simone (taekwondo), Nicolò Carucci (canottaggio)

Giovani Donne: Giorgia Villa (ginnastica artistica), Larissa Iapichino (atletica leggera), Benedetta Pilato (nuoto), Laura Rogora (arrampicata), Chiara Pellacani (tuffi)

Team Top: Nazionale di pallanuoto maschile “Settebello”, Nazionale di calcio femminile, Nazionale di ginnastica ritmica femminile “Le Farfalle”, Squadra Nazionale di fioretto femminile, Nazionale di pallavolo femminile

Team Giovani: Nazionale di ginnastica artistica femminile “Le Fate”, Nazionale Under 17 di pallanuoto maschile, Nazionale Under 17 di calcio maschile, Doppio Junior maschile (Matteo Sartori, Nicolò Carucci – Canottaggio), Nazionale Junior di ginnastica ritmica femminile

Il campione dei ragazzi: Federica Pellegrini (nuoto), Benedetta Pilato (nuoto), Alexandra Agiurgiuculese (ginnastica ritmica), Matteo Berrettini (tennis), Miriam Sylla (pallavolo)

Premio Speciale Miglior Tele/radiotelecronista sportivo: Fabio Caressa, Andrea Fusco, Pierluigi Pardo, Francesco Repice, Maurizio Compagnoni.

A scegliere il ritratto dello sport italiano saranno come sempre gli italiani che potranno votare sul sito www.italiansportraitawards.it fino al 16 febbraio 2020.

 

Una vasca (corta) piena d’oro per la “nostra” Simona Quadarella

Una vasca (corta) piena d’oro per la “nostra” Simona Quadarella. Dietro di lei il bronzo di Martina Caramignoli

Una delle protagoniste 2019 degli Italian Sportrait Awards, la giovane nuotatrice Simona Quadarella, ha centrato un eccezionale oro negli 800 stile libero ai Campionati Europei in pieno svolgimento a Glasgow, in Scozia. L’atleta romana ha fatto fermare il cronometro sugli 8’10″30 davanti all’ungherese Ajna Kesely (8’11″77) e, aspetto ancora più importante, all’altra azzurra Martina Caramignoli (8’12″36). Che il 2019 fosse un anno importante per la preparazione in previsione dell’appuntamento olimpico era scontato, meno lo era il fatto che la Quadarella si imponesse in vasca corta con un ottimo tempo. Dopo l’oro nei 1500 s.l. e l’argento negli 800 s.l. ai Mondiali in Corea del Sud a Gwangju i successi continuare ad arrivare, premiando “Super-Simo”. A marzo, intanto, Quadarella era stata premiata in seno alla categoria “Campione dei ragazzi” nel corso degli Italian Sportrait Awards organizzati dalla Confsport Italia A.S.D.R. Grazie a un progetto di divulgazione dei principi dello sport, scuole e società sportive i giovani appassionati di sport Under 16 hanno eletto Simona loro beniamina. L’esito del voto per questa categoria non era affatto scontato, anche perché a darsi battaglia c’erano oltre alla nuotatrice, Ivan Zaytsev (Pallavolo), Paola Egonu (Pallavolo), Carlona Kostner (Pattinaggio artistico su ghiaccio), Milena Baldassarri (Ginnastica ritmica).

Danza. Aspettando Momenti Magici 2020

Pubblichiamo il Regolamento della XXVII Rassegna Regionale della Danza e della Coreografia “Aspettando Momenti Magici 2020” VII Trofeo Rita Ciacci.

La Manifestazione è a carattere regionale e si svolgerà nel Lazio, l’8 e il 9 Febbraio 2020 al Teatro Viganò in Piazza A. Fradeletto, 17 a Roma. 

Regolamento Aspettando Momenti Magici 8-9 febbraio 2020

Un importante Patrocinio per gli Italian Sportrait Awards 2020

Siamo lieti di annunciare, per la prima volta, la concessione del Patrocinio del Ministero per le Politiche Giovanili e lo Sport, al Premio Italian Sportrait Awards 2020.

Gli Italian Sportrait Awards, giunti alla loro ottava edizione, nascono nel tentativo di dare voce a tutti gli appassionati e tifosi di sport per eleggere i migliori atleti italiani, non soltanto in base ai risultati, ma premiando soprattutto chi ha saputo emozionare attraverso le proprie prestazioni sportive e ispirare con i propri comportamenti dentro e fuori dal campo gara.

La concessione di questo nuovo patrocinio per la Confsport Italia A.S.D.R. conferma la rilevanza di questo evento, ogni anno sempre più seguito e ricco di emozioni.

 

IdeaSport Novembre 2019

È on-line il Notiziario della Confsport Italia A.S.D.R. “Idea Sport” del mese di Novembre 2019. Buona lettura!

Rimini e Rieti le nuove locations per la Ginnastica Ritmica Nazionale

La Ginnastica Ritmica targata ASI / Confsport Italia A.S.D.R. ha trovato, per la stagione sportiva 2019-2020, due nuove locations dove organizzare i Campionati Nazionali.

La prima è stata individuata a Rimini. Luogo prescelto è il grande RDS Stadium che ha una capienza di ben 5.000 posti ed è un’importante sede di eventi e concerti per la città.

RDS Stadium di Rimini

L’incontro riminese è stato molto proficuo: Paolo Borroni, Presidente della Confsport Italia A.S.D.R., ha trovato la disponibilità e l’accoglienza dell’amministrazione comunale attraverso la presenza di Paola Guatta, referente dell’Assessorato allo Sport di Rimini, di Nicola D’Orazio, referente di RDS Stadium, e di Annalisa Donati, Project Leader di PA Incentive.

Nel grande impianto sportivo riminese, si organizzerà il Campionato Nazionale Serie C di Specialità di Ginnastica Ritmica dal 21 al 24 maggio 2020.

Sarà invece Rieti ad ospitare il Campionato Nazionale d’Insieme di Specialità e il Trofeo per Società Elite di Ginnastica Ritmica il 6-7-8 Dicembre 2019, nell’importante impianto cittadino del PalaSojourner, la cui capienza è di ben 3.550 spettatori. Una struttura di forma rettangolare che offre un’ottima visuale del campo, da sempre dedita alle attività sportive di questa accogliente cittadina laziale.

Il PalaSojourner di Rieti

Il silenzio dell’Acqua: la tenacia e il talento di Alessia Zecchini

Pubblichiamo lo splendido servizio di RaiSport, realizzato in occasione dei mondiali di apnea outdoor svolti in Honduras lo scorso agosto, dove Alessia Zecchini, pluricampionessa di apnea, ha conquistato 3 medaglie d’oro e realizzato 2 World Record. 

Alessia, per i risultati, la tenacia e il talento, è un’atleta eccezionale, con capacità al di sopra della media. Abbiamo avuto l’occasione di conoscerla a fondo intervistandola per il notiziario della Confsport Italia A.S.D.R., IdeaSport lo scorso anno.

https://www.raisport.rai.it/video/2019/08/silenzio-acqua-speciale-apnea-2019-c303f75f-8001-45a5-b6e3-b14e9834a2b7.html?wt_mc=2.www.mail.raisport_ContentItem-c303f75f-8001-45a5-b6e3-b14e9834a2b7.&wt

IdeaSport Ottobre 2019

È on-line il Notiziario della Confsport Italia A.S.D.R. “Idea Sport” del mese di Ottobre 2019. Buona lettura!

Ginnastica in lutto: si è spento a 85 anni il Prof. Bruno Grandi

Il ricordo del Presidente della Confsport Italia A.S.D.R., Paolo Borroni

E’ morto Bruno Grandi, uomo di sport a 360°, nonché artefice e traghettatore dell’attività della Federazione Ginnastica Italiana in vari passaggi epocali. Se ne va a 85 anni un protagonista dello sport tricolore, Presidente onorario della Federazione Internazionale di Ginnastica, proprio nell’anno in cui la “sua” Fgi, di cui è stato alla guida dal 1977 al 2000, ha oltrepassato lo storico traguardo dei 150 anni di vita. Lascia i suoi affetti più cari, la moglie Franca Piccolomini e i tre figli, Fabrizia, Fabio e Massimo, e con loro lascia anche i suoi atleti, quei “ragazzi” che, nel corso della sua carriera di alto dirigente, hanno costituito il vertice di un intero movimento. Chi ha conosciuto il Professor Grandi ne conserva un ricordo speciale, speciale come la sua personalità di forlivese d.o.c..
«Ho iniziato a muovere i miei primi passi di dirigente sportivo nel mondo della Ginnastica – ricorda il Presidente della Confsport Italia Paolo Borroniavendo come riferimento e guida il Prof. Bruno Grandi. Era il 1991 quando MSP/Federclubs iniziavano ad organizzare le prime gare di Ginnastica Artistica e Ritmica sotto la sapiente regia di alcune tecniche che avevano voluto fortemente proporre nuovi programmi tecnici per l’attività promozionale; quell’attività che ha poi portato alla ribalta mondiale ginnaste quali Elisa Santoni ed Elisa Blanchi nella ritmica e Maria Teresa Gargano nella Artistica». Il ricordo professionale del Presidente della Confsport Italia si fa ancora più intimo e sentito: «Il Prof. Grandi, da subito, vide in me una risorsa, un dirigente che aveva a cuore la promozione della Ginnastica, ma lontano da interferenze con la Federazione. Questo rapporto si è ancor di più rinsaldato con la mia nomina nella Commissione scuola/giovani della FGI presieduta dall’attuale Presidente Gherardo Tecchi. L’amicizia con il Professore è continuata fino a qualche settimana fa quando periodicamente ci scambiavamo gli auguri per le festività». In questo infausto e triste giorno di lutto il Presidente della Confsport Italia, Paolo Borroni, l’intero Consiglio Direttivo, le Commissioni Tecniche Nazionali e tutto il nostro mondo della ginnastica si stringono al cordoglio della famiglia, e della Federazione Ginnastica.

 

IdeaSport Agosto-Settembre 2019

È on-line il Notiziario della Confsport Italia “Idea Sport” del mese di Agosto-Settembre 2019. Buona lettura!

“IDEA SPORT” il Notiziario della Confsport Italia

Notiziario Idea Sport

SPECIALE Campionati Nazionali di Ginnastica Ritmica

Premio “Italian Sportrait Awards”

Italian Sportrait Awards

Premio “Il Campione dei Ragazzi” 2020

Il Campione dei Ragazzi

ITALIAN SPORTRAIT AWARDS 2020 - I Finalisti

Comitati Regionali